.

FRONTERA  EUROPEA
2018-2021
 cm.

Oggi, dietro un recinto di deterrenza, la sua ricchezza naturale, impoverita
un'Europa divisa, è relegata da uno sguardo speranzoso
in un mondo sconosciuto.
A prima vista, la repressione dell'illegalità.
Fiumi di fango, fame, guerre, schiavitù, miseria.
È la tua verità? Conosciamo questa realtà?
Quanto è decisiva la cooperazione internazionale?
La migrazione muove culture, religioni, genera ghetti, incompetenza, povertà.
Ama la terra di origine e falla crescere nel suo massimo sviluppo
dovrebbe essere l'obiettivo di ogni uomo, al di fuori delle imposizioni interessato.
Intanto il bambino, nella sua innocenza, valica limiti, gioca, cerca di vivere.

"La magia dell'arte la prolunga all'infinito" Zweig.

Dott. Abad


           


.
261